Costadoro alla 44° edizione del Sigep

A quasi 133 anni dal primo chicco tostato in via Pietro Micca, l’azienda torinese Costadoro produttrice di caffè di alta gamma, che rappresenta oggi una realtà industriale presente in oltre 30 Paesi, sarà presente al Sigep (Salone Internazionale della Gelateria e Pasticceria) – il punto di riferimento per le innovazioni dell’intero settore del Foodservice Dolce che fornisce una panoramica completa di tutte le novità del mercato – dal 21 al 25 gennaio per presentare due grandi novità: il restyling completo dei pack linea HoReCa da 1 Kg. Composta da sei referenze (RespecTo, Lab, Master, Extra, Super, Decaffeinato) e le nuove referenze della linea Retail in prossima uscita che sarà proposta in diversi formati (macinato, capsule compatibili Nespresso o A Modo Mio); ciascun formato verrà declinato in differenti miscele (ognuna con riferimento alle percentuali di Arabica presenti nelle miscele):

  • Cento (macinato, capsule compatibili Nespresso e A Modo Mio)
  • Settanta (macinato, capsule compatibili Nespresso)
  • Cinquanta (macinato, capsule compatibili Nespresso e A Modo Mio)
  • Decaffeinato (capsule compatibili Nespresso e A Modo Mio)

Inoltre al Sigep si terranno le finali del Campionato italiano di Roasting, a cui ha avuto accesso anche Davide Giolitti vincitore delle Semifinali SCA (Specialty Coffee Association) ITALY. Entrato in Costadoro nel 2017 nel reparto tecnico, Davide Giolitti ora Responsabile Produzione, alla sua seconda competizione, si è classificato 1° guadagnandosi di diritto un posto alla finale che si terrà nella prestigiosa Coffee Arena.

Un palcoscenico emozionante, sul quale si sfideranno i migliori professionisti del caffè per contendersi il titolo nazionale delle 6 discipline in gara, con una giuria composta da giudici nazionali ed internazionali. I vincitori rappresenteranno l’Italia nel mondo gareggiando nei rispettivi campionati mondiali del circuito World Coffee Events.

Presso lo Stand 001 Costadoro al Padiglione D3 si terrà un ricco palinsesto di eventi:

  • 21 gennaio 2023 dalle ore 15:00 alle 15:45 – 22 e 24 gennaio 2023 dalle ore 11:00 alle 11:45 – (7 posti disponibili per ogni sessione) – Con la Q-Arabica-Grader Carlotta Trombetta sarà possibile scoprire tutti i segreti degli Specialty Coffee Costadoro. In questo incontro, dedicato ai più curiosi, si avrà la possibilità di riscoprire il caffè attraverso i 5 sensi. Si degusteranno differenti Specialty Coffee mediante il cupping, il metodo riconosciuto a livello internazionale per l’analisi sensoriale del caffè.
  • 24/01/2023 dalle ore 15:00 alle 15:45 (15 posti disponibili) – Insieme ad un esperto si degusteranno le miscele Costadoro certificate Istituto Espresso Italiano (IEI). L’obiettivo è tutelare e promuovere l’espresso, fornendo un punto di riferimento definitivo ai milioni di affezionati consumatori, che spesso si trovano a fronteggiare tazzine che con l’espresso nulla hanno a che vedere.

Leggi anche:

Scrivi un commento