Francesca Naum vince la gara preliminare di Espresso Italiano Champion 2016 ospitata da Dersut Caffè

È Francesca Naum a vincere a Conegliano (TV), la gara preliminare di Espresso Italiano Champion 2016, il campionato baristi dell’Istituto Nazionale Espresso Italiano (Inei).

“Questa gara mi ha insegnato molto sulla precisione – ha commentato Francesca Naum al termine della gara – Tutta la preparazione che la precede ti costringe a notare molti dettagli che sono fondamentali nell’esecuzione e nel servizio anche durante il lavoro di tutti i giorni”.

Francesca Naum, da due anni avviata nel settore del caffè, viene da tutt’altro ambito, che è quello dell’interior design. E’ durante gli studi che, nel weekend, inizia a lavorare in caffetteria per farsi poi contagiare dalla passione di Gianni Cocco, suo collega all’epoca. A breve andrà a lavorare in una nuova apertura nel centro di Milano.

Espresso Italiano Champion non è una gara facile: i concorrenti devono trovare la giusta macinatura del caffè e preparare quattro espressi e quattro cappuccini, il tutto in undici minuti e sotto gli occhi dei giudici tecnici e il controllo di un gruppo di assaggiatori dell’Istituto Internazionale Assaggiatori Caffè (Iiac) che operano alla cieca.

Giorgio Caballini di Sassoferrato, amministratore delegato di Dersut Caffè, e le figlie Lara e Giulia hanno espresso piena soddisfazione per il successo dell’evento, coordinato nei minimi dettagli da Daniele Bitto, responsabile della formazione dell’azienda. “La scelta di ospitare la gara all’aperto nel cuore della 39° Expo Conegliano ha permesso di dare risalto alla capacità dei nostri baristi – ha commentato Caballini – Inoltre ha portato agli occhi di tutti coloro che bevono il caffè, a livelli eccellenti, ciò che dovrebbero pretendere al bar".

Leggi anche:

Scrivi un commento