Iiac Academy: la rete delle scuole al servizio del caffè

Il mondo del caffè è sempre più popolato da istituzioni, enti, scuole, atenei e in generale organizzazioni che si pongono l’obiettivo di fornire formazione adeguata ai professionisti del settore. L’Istituto Internazionale Assaggiatori Caffè (Iiac), attivo dal 1993 nell’analisi sensoriale del caffè e in particolare dell’espresso italiano, è stato pioniere nel definire un network di scuole del caffè attraverso i propri Punti di Formazione Permanente. Spazi di formazione ospitati da torrefazioni, costruttori di macchine, pubblici esercizi ma tutti rispondenti a precise caratteristiche per erogare corsi e seminari dedicati al caffè.

 
I Punti di Formazione Permanente possono davvero vantarsi di essere stati alla frontiera della formazione del caffè in Italia: istituiti nel 1998, sono stati un esempio virtuoso di formazione strutturata. Lasciano ora il posto alle Iiac Academy, che ne ricevono e potenziano l’esperienza, con parametri ancora più stringenti, ma con l’ottica di una maggiore condivisione della conoscenza e di un’ulteriore migliore strutturazione dell’attività didattica. Molti i vantaggi riservati alle Iiac Academy e tutti volti a formare una comunità di formatori sempre più adeguati alla sfida che li attende: essere guide stimolanti e mai cattivi maestri.
 
Al fine di far crescere la cultura del caffè in Italia e nel mondo Iiac e di dare concreto supporto alle aziende e alle scuole che ogni giorno lavorano in qualità nella sua diffusione, l’Istituto mette a disposizione le conoscenze, le competenze e la rete di professionisti e aziende costruiti nel corso di un ventennio dedicato alla formazione verso il caffè in tutto il mondo.
 
Le Iiac Academy saranno così supportate dall’Istituto attraverso:
  • garanzia per chi ricerca formazione di qualità che potrà così trovare le scuole accreditate da Iiac in modo facile;
  • strumenti e supporto nella strutturazione, mantenimento e aggiornamento della scuola: contenuti, linee guida e specifiche tecniche frutto di 25 anni di ricerca e test nel settore del caffè;
  • collaborazione nella promozione e diffusione degli eventi attraverso i media partner Iiac;
  • momenti di scambio e strumenti di comunicazione tra le Iiac Academy e le accademie più importanti del food and beverage.

Leggi anche:

Scrivi un commento