Iiac alla prima conferenza delle Accademie Food & Beverage

In Italia sono sorte, in seno ad aziende lungimiranti, più di trecento scuole che operano per la crescita del settore alimentare e fungono da mediatori culturali per il made in Italy in tutto il mondo. Trasferire il più alto livello di conoscenze relative all’arte, all’enogastronomia, alla ricerca e all’innovazione non è semplice e la buona volontà e la passione da sole non sono sempre sufficienti.  Per questo nasce la prima conferenza delle Accademie Food & Beverage, un evento organizzato da Mumac Academy di Gruppo Cimbali, socio dell’Istituto Nazionale Espresso Italiano (Inei) e i Narratori del gusto (Ndg), con il patrocinio di International Academy of Sensory Analysis (Iasa).
 
Il giorno 4 maggio 2017 le più grandi accademie del food and beverage saranno così riunite a Binasco (MI), presso Mumac Academy per condividere situazioni e idee, elaborare insieme progetti per una crescita futura, generare relazioni per diventare più efficaci. Alla conferenza sarà presente l’Istituto Internazionale Assaggiatori Caffè (Iiac) che offrirà la prospettiva delle Iiac Academy con un intervento del consigliere e docente Carlo Odello. 
 
In locandina in dettaglio il ricco programma della giornata e le modalità di iscrizione che, per motivi organizzativi e di sicurezza, è d’obbligo. L’evento averà luogo presso Mumac Academy, Via P. Neruda 2, Binasco (MI) – 4 maggio 2017 – inizio alle 9.00 – iscrizione obbligatoria entro il 28 aprile 2017.
Per scaricare la locandina e il programma dell’evento clicca qui.
 

Leggi anche:

Scrivi un commento