Iiac Partner: Torrefazione Caffè Excelsior

 
 
Il Piemonte non è solo terra di grandi vini, ma anche di grandi caffè. E in questo c’è una base filosofica comune costituita, tra l’altro, dall’attenzione all’identità. Il detto “faccio del mio meglio”, che viene sovente espresso con la classica modestia piemontese, sta in realtà a sottendere una ricerca verso la completa espressione della propria creatività, in una tensione interiore verso la perfezione.
E questo è lo spirito con il quale Dario Trucco nel 1966 iniziò la sua attività di torrefattore, oggi proseguita dalle figlie Nicoletta e Roberta che operano all’unisono nel nuovissimo stabilimento di Busca (CN), un’opera che architettonicamente si ispira al futuro, ma che mantiene l’anima della tradizione che prosegue dalla scelta del caffè verde alla tostatura discontinua. E, come l’ambiente immutato da secoli si specchia nelle pareti dello stabilimento, così la qualità trova riscontro ed eco di risonanza nelle medaglie d’oro vinte dalle Miscele Excelsior all’International Coffee Tasting.
E, per comporre un’offerta che sia vincente per l’esercizio commerciale, Excelsior raggiunge i suoi clienti – caffè, bar, ristoranti – con il Sistema caffè, una proposta che, insieme alla fornitura di prodotto, comprende l’attrezzatura tecnica, dalla macchina espresso alle tazzine, e una suite di servizi, tra i quali corsi per formare operatori in grado di estrarre il meglio dal caffè e offrire un eccellente servizio al banco.

Leggi anche:

Scrivi un commento