L’espresso italiano nel mondo accompagna il cliente per mano, lo racconta Matteo Borea a Mixer

 Tradizione, racconto e riconoscibilità della qualità, questo desidera il mondo dall’espresso italiano e l’eccellenza si crea accompagnando i clienti per mano e garantendo il risultato sensoriale in tazza. Lo spiega Matteo Borea, responsabile commerciale export de La Genovese, azienda socia dell’Istituto Nazionale Espresso Italiano (Inei).

Leggi qui l’intervista pubblicata sul numero di novembre 2018 di Mixer.

Leggi anche:

Scrivi un commento