Veicoli commerciali 100% elettrici: Impacting your senses, not your planet

Riprendiamo volentieri il comunicato stampa di Costadoro Spa.

Costadoro, da sempre attenta alle problematiche sociali e ambientali ha deciso di sostituire progressivamente il proprio parco automezzi con veicoli commerciali a trazione 100% elettrica per impattare il meno possibile sull’ambiente.
Crediamo sia fondamentale dare ciascuno il proprio contributo per il miglioramento del pianeta e che il migliore insegnamento sia l’esempio.
Con questa operazione, Costadoro infatti auspica che anche altre aziende virtuose prendano spunto in maniera tale da ottenere un risultato collettivo concreto.

La filosofia del “prendere e restituire”
È partendo dalle piccole cose e dai propri atteggiamenti che si innesca il cambiamento. Questa è una battaglia che si deve e si può vincere solamente insieme, dando ognuno il proprio contributo. 
Rispettare la nostra “casa” è un atto dovuto per la nostra sopravvivenza, ma soprattutto nei confronti di coloro, i giovani, che dovranno abitare questo pianeta in futuro.
Il mare, la terra e l’aria in generale sono elementi fondamentali per noi e dobbiamo prendercene cura, restituendo, per quanto ci è possibile e per quanto ci compete, tutto ciò che ci hanno dato.
È la filosofia del paradigma estrattivo e rigenerativo: dobbiamo cercare di restituire all’ambiente almeno, o di più, di quello che abbiamo preso dallo stesso.

Ognuno di noi, impegnandosi, può fare la propria parte: cominciamo ora!
I veicoli commerciali fino ad ora acquistati da Costadoro sono due Toyota Proace Full Electric Medium 75 kWh che gireranno prevalentemente a Torino, perché riteniamo giusto partire ciascuno dal proprio territorio di riferimento.

Costadoro: Impacting your senses, not your planet.

Leggi anche:

Scrivi un commento