News

IEI 25ml: la cultura che crea valore secondo Lisa Codarri e Alessandro Giammatteo di Mumac Academy

Lisa Codarri, Mumac Academy manager, e Alessandro Giammatteo, Mumac Academy trainer, saranno ospiti di Claudia Ferretti nella nuova puntata di #IEI25ml su Facebook mercoledì 30 settembre alle 15:00. Si parlerà della professione del barista del futuro, di come si crei un’esperienza dell’espresso incisiva e di come la cultura del caffè porti valore all’intera filiera del caffè. Stay tuned!

IEI 25ml: le nuove frontiere del macinadosatore secondo Marzia Viotti di Fiorenzato M.C.

Marzia Viotti, technical trainer di Fiorenzato M.C., azienda socia dell’Istituto Espresso Italiano (IEI), è stata ospite di Claudia Ferretti nella nuova puntata di IEI 25ml su Facebook mercoledì 23 settembre alle 15:00. Ha parlato delle nuove frontiere del macinadosatore, dei nuovi trend e di come utilizzare al meglio questo strumento fondamentale per la realizzazione dell’Espresso Italiano Certificato.

Guarda il video qui.

Tempi e templi di cultura dell’espresso italiano secondo Elisabetta Milani

È importante fare cultura dell’espresso italiano ogni giorno. Luoghi e momenti espressamente dedicati a esso sono fondamentali per il benessere delle aziende e il piacere di chi sorseggia l’amata tazzina. Ne parla a Mixer Elisabetta Milani, responsabile marketing e comunicazione di Caffè Milani, azienda socia dell’Istituto Espresso Italiano (IEI).

Leggi qui l’intervista pubblicata sul numero di luglio e agosto di Mixer.

IEI 25ml: le nuove frontiere del macinadosatore secondo Marzia Viotti di Fiorenzato

Marzia Viotti, technical trainer di Fiorenzato Srl, sarà ospite di Claudia Ferretti nella nuova puntata di IEI 25ml su Facebook mercoledì 23 settembre alle 15:00. Si parlerà delle nuove frontiere del macinadosatore, dei nuovi trend e di come utilizzare al meglio questo strumento fondamentale per la realizzazione dell’Espresso Italiano Certificato. Stay tuned!

 

Espresso Italiano: arriva un nuovo marchio per la qualità della filiera

L’Istituto Espresso Italiano (IEI) lancia IEI Approved Product, il programma speciale per le aziende della filiera del caffè non produttrici di caffè o di attrezzature bar. IEI condurrà infatti test su diversi tipi di prodotti essenziali per l’espresso al bar e rilascerà il marchio IEI Approved Product a quelli che supereranno le prove.

“Negli ultimi mesi abbiamo comunicato molto sul tema della qualità dell’espresso al bar, affermando ripetutamente che questa è il risultato di una forte integrazione tra le varie componenti della filiera – ha commentato Luigi Morello, presidente IEI – Per lavorare in qualità oltre al caffè, alle attrezzature e al barista, sono necessari una serie di altri strumenti fondamentali. Con il nuovo marchio IEI Approved Product vogliamo premiare quelle aziende che forniscono un supporto essenziale attraverso i filtri per l’acqua, le tazzine, i filtri e le doccette delle macchine per espresso, i prodotti per la pulizia, solo per citarne alcuni”.

Le prime aziende aderenti a IEI Approved Product

Brita, Ims Filtri, Club House e Pulycaff, sono le prime aziende che hanno aderito al programma IEI Approved Product. Nei prossimi mesi sottoporranno ai test dello IEI alcuni dei propri prodotti per ottenere il nuovo marchio.

“Brita, azienda leader nella filtrazione dell’acqua, si è sempre impegnata nel garantire gli alti standard qualitativi dei propri prodotti tramite enti esterni indipendenti – ha dichiarato Lorenzo Sarvello, Managing Director di Brita Italia – Per questo motivo abbiamo deciso con entusiasmo di aderire al progetto IEI Approved, una qualifica ulteriore per la nostra gamma e la conferma del ruolo della nostra azienda quale partner tecnico di riferimento per il settore del caffè”.

"Ims come azienda che opera da più di 70 anni in questo settore ha sempre cercato di apportare novità ed innovazione basandosi su ricerca e qualità dei prodotti ideati e costruiti internamente – hanno commentato dichiarato Giulia Monti ed Emanuele Monti, titolari di Ims Filtri –  La nostra conoscenza sulla filtrazione unita a quella sul caffè è centrale nell’operatività quotidiana, abbiamo aderito a IEI Approved Product per contribuire a diffondere la cultura del caffè e la conoscenza degli strumenti per la sua preparazione".

“Sono passati ormai più di vent’anni da quando la nostra azienda ha mosso i primi passi nel mondo del caffè. Ho un grande senso di riconoscenza verso chi nel mondo caffeicolo ha voluto condividere con noi la propria conoscenza – ha dichiarato Carlo Barbi, CEO di Club House – L’adesione a IEI Approved Product è un traguardo e al tempo stesso un nuovo punto di partenza, siamo certi che la collaborazione con IEI darà ulteriore impulso all’innovazione”.

“Con il nostro ingresso in IEI chiudiamo idealmente il cerchio che ruota attorno a un buon espresso e un eccellente cappuccino. Un buon prodotto in tazza si ottiene infatti da attrezzature in perfette condizioni di manutenzione e pulizia– ha dichiarato Gianfranco Carubelli, amministratore di Asachimici Pulycaff – È un messaggio che diffondiamo da 60 anni, aderendo a IEI Approved Product vogliamo rinnovare l’impegno costante nella formazione e nella vicinanza ai baristi”.

IEI 25ml: L’espresso italiano a Napoli. Lo spiegano Stefano Bianco di Caffen e Claudio di Costanzo di Pausa Caffè

Stefano Bianco, responsabile di produzione di Caffen, azienda socia dell’Istituto Espresso Italiano (IEI), e Claudio Di Costanzo, titolare di Pausa Caffè, saranno ospiti di Claudia Ferretti nella puntata speciale di IEI 25ml su Facebook mercoledì 16 settembre alle 15:00. Si parlerà di Napoli ed espresso italiano e di come la cultura partenopea contribuisce alla diversità degli stili del caffè in Italia.

Stay Tuned!

IEI 25ml: l’espresso delle Alpi. Lo spiega Pietro Biancotti di Torrefazione S. Salvador

Pietro Biancotti, responsabile qualità di Torrefazione S. Salvador, azienda socia dell’Istituto Espresso Italiano (IEI), è stato ospite di Claudia Ferretti nella nuova puntata di  IEI 25ml su Facebook mercoledì 9 settembre alle 15:00. Ha parlato di espresso delle Alpi, di come si riconosce, come si crea e di come contribuisce alla diversità degli stili del caffè in Italia.

Guarda il video qui.

IEI 25ml: l’espresso delle Alpi. Lo spiega Pietro Biancotti di Torrefazione S. Salvador

Pietro Biancotti, responsabile qualità di Torrefazione S. Salvador, azienda socia dell’Istituto Espresso Italiano (IEI), sarà ospite di Claudia Ferretti nella nuova puntata di  IEI 25ml su Facebook mercoledì 9 settembre alle 15:00. Si parlerà di espresso delle Alpi, di come si riconosce, come si crea e di come contribuisce alla diversità degli stili del caffè in Italia.
StayTuned!

Caffè dal verde al tostato: Antonio Biscotti e Adriano Cafiso per la prima volta insieme in un corso

Arriva il 20 ottobre un corso targato Next Bean dedicato a caffè verde, tostatura e miscelazione, in un’inedita special edition.

Aprirà la giornata Adriano Cafiso, coffee hunter con base a Dubai, che tratterà dei temi legati al caffè verde, trattando tanto l’aspetto botanico e agronomico quanto i processi di lavorazione, da quelli tradizionali alle più recenti innovazioni, per chiudere con il funzionamento del mercato del caffè verde. Seguirà Antonio Biscotti, titolare con Claudia Balzan della pluripremiata Torrefazione Griso di Seveso, che affronterà i temi tecnici della produzione con l’illustrazione dei parametri ottimali per la tostatura, diverse sessioni alla tostatrice, la valutazione sensoriale di varie tipologie di caffè, chiudendo con l’assaggio e discussione di miscele diverse.

“La nostra formazione punta a essere molto pragmatica e a rispondere alle esigenze pratiche e reali dei nostri allievi. Per questo abbiamo deciso di proporre una giornata con due esperti proprio per ottimizzare i tempi degli studenti – ha commentato Carlo Odello, coordinatore del progetto Next Bean – Per chi lo desira il nostro percorso si sviluppa naturalmente su più giornate, ci è sembrato utile però proporre una giornata in cui si affrontano i vari temi e lasciare agli allievi la libertà di tornare per eventuali successivi approfondimenti”.

Il corso si terrà presso la Torrefazione Griso di Seveso. Per maggiori informazioni: info@nextbean.coffee o www.nextbean.coffee/en/special-edition.

Aperte le candidature per i giudici di International Coffee Tasting 2020

Si terrà il prossimo 10 settembre la seconda sessione italiana dell’International Coffee Tasting 2020. Dopo il successo delle edizioni precedenti, tra cui l’ultima di Tokyo 2019 con 289 caffè da tutto il mondo, riparte quindi il concorso organizzato dall’Istituto Internazionale Assaggiatori Caffè (Iiac). Due le novità di quest’anno: una struttura a sessioni, quindi più prove a punteggio e più volte all’anno in diversi paesi, e l’assegnazione delle Platinum Medal.
 
La sessione italiana avrà luogo il 10/09/2020 presso l’Hub Coffee Lab di Desenzano (BS). Sarà possibile partecipare il mattino o il pomeriggio. Sarà inclusa anche un’analisi finale sulla performance dei giudici stessi. Quindi anche un’occasione di autovalutazione delle proprie capacità di assaggio, un’opportunità importante di confronto e miglioramento.
 
Gli assaggiatori Iiac che desiderano candidarsi per il ruolo di giudice del concorso possono scrivere a info@internationalcoffeetasting.com entro martedì 01/09.